Mutua Intelligibilità in Lingue Romanze

Scritto di Amy Rose, modificato di Armida

È noto che se metti insieme un danese, uno svedese e un norvegese nella stessa stanza, mentre possono non essere in grado di parlare le lingue degli altri, potrebbero solo essere in grado di capirsi l’uno con l’altro. I linguisti chiamano questa comprensione di lingue simili senza uno studio esterno mutua intelligibilità. Ma funzionerà con uno spagnolo, un francese e un portoghese?

It has been said that if you stick a Dane, Swede, and Norwegian in a room together, while they may not be able to speak each other’s languages, they might just be able to understand each other’s. Linguists call this understanding of similar languages without outside study mutual intelligibility. But, would this work with a Spaniard, Frenchman, and Lusitanic?

Le mie lingue madri sono l’inglese e l’ebraico. A scuola, ho studiato lo spagnolo per 6 anni e francese per 4 anni. Il mio interesse per le lingue straniere cresceva, così ho iniziato a studiare da me il portoghese. Adesso ho imparato il galiziano e il ladino che sono molto simili alle altre lingue che ho studiato e in poche settimane sono diventata praticamente fluente. Sto imparando l'italiano solo da qualche settimana e adesso sto scrivendo questo articolo. Nei miei studi ho notato che queste lingue romanze sono diventate più facili da capire, soprattutto nella comprensione uditiva. Tuttavia, non considero questa come prova di mutua intelligibilità. Piuttosto direi che ci sono una gran quantità di lingue diverse e alcune di esse cadono in mezzo tra loro. Ad esempio, lo spagnolo ed il portoghese sono fondamentalmente diverse e il galiziano si trova in mezzo ad esse a causa della storia e della politica comune che ha influenzato le lingue negli anni.

My native languages are English and Hebrew. In school, I studied Spanish for 6 years and French for 4 years. My interest in foreign languages was growing so I started teaching myself Portuguese. Then, I learned of Galician and Ladino which are very similar to the languages that I had already been studying and in a few weeks, I was practically fluent in them. I have been learning Italian for just a couple weeks and I am now writing this article. In my studies, I have found that these romance languages have become easier and easier to understand, especially in terms of listening comprehension. However, I do not take this as proof of mutual intelligibility. Rather, I would say that there are some largely different languages, and some that fall in between. For example, Spanish and Portuguese are largely different and Galician falls in between them because of some shared history and politics which has impacted the languages over the years.

Penso che sia sicuro dire che se si mettessero insieme uno spagnolo e un galiziano  nella stessa stanza, cadrebbero meglio linguisticamente di uno spagnolo e un portoghese, ma c'è ancora un sacco di potenziale per la mutua intelligibilità tra di loro. Tuttavia, si potrebbe argomentare su accenti e dialetti che notevolmente influenzano la capacità di sostenere una conversazione. Considerando quanto siano ampiamente diffuse le lingue romanze, dobbiamo trattare questo argomento un altro giorno.

I think it is safe to say that if you stick a Spaniard and Galician in the same room they would get along better linguistically than sticking a Spaniard and Lusitanic in the same room, but there is still plenty of potential for some mutual intelligibility amongst them. However, one may argue that accents and dialects greatly affect the ability to hold a conversation. Considering how widely spread some romance languages are, we ought to save this topic for a rainy day.